Tra le varie attività svolte all’interno di un’azienda, il controllo di gestione non sempre viene preso in considerazione.

Questo processo, in realtà, è importante in quanto consente all’impresa di effettuare un’analisi approfondita sulle sue dinamiche economiche, al fine di valutare le azioni future da intraprendere per incrementare i guadagni e diminuire i costi, evitando l’effetto sorpresa davanti ai problemi quando questi si presentano.

Cos’è il controllo di gestione?

Questo processo di raccolta, analisi e diffusione di informazioni serve a direzionare verso il successo qualsiasi azienda, in quanto individua i reparti che hanno contribuito al raggiungimento degli obiettivi, previene le possibili criticità e pianifica gli eventuali interventi correttivi da attuare.

Reddito, patrimonio e finanze sono le principali voci prese in considerazione durante l’analisi per misurare poi l’efficacia di quanto fatto fino a prima secondo determinati indici di rendimento produttivo o economico come: costo orario, produttività, incidenza delle vendite e rotazione delle scorte, con lo scopo di analizzare gli scostamenti fra i dati preventivi e quelli consuntivi.

Queste azioni daranno all’impresa l’opportunità di strutturare al meglio le attività future di pianificazione e di controllo.

A cosa serve l’attività di pianificazione?

Il processo di controllo di gestione, oltre a far luce sui costi e ricavi della singola azienda, assicura un adeguato impiego di tutte le risorse aziendali ai fini di guadagno e di raggiungimento degli obiettivi operativi.

Questa attività, in breve, serve principalmente a:

  • determinare il costo di produzione, il prezzo finale e il margine effettivo
  • individuare i settori in perdita e la futura direzione delle attività su cui intervenire
  • confrontare risultati a consuntivo con quelli preventivati a budget
  • evidenziare le responsabilità di ogni area
  • mettere a confronto la capacità produttiva interna con il ricorso a risorse esterne

Un controllo di gestione ben eseguito, quindi, è in grado sia di ottimizzare la gestione di tutte le risorse aziendali sia di migliorare le strategie di marketing e vendita dell’attività al fine di incrementarne il guadagno.

Quali sono le fasi da seguire?

Per ottenere una reale valutazione dell’efficacia delle risorse utilizzate in azienda, comparata agli obiettivi operativi definiti in precedenza, si parte dall’analisi e la riclassificazione del bilancio aziendale. Questo passaggio serve a capire se le risorse economiche sono adeguate agli investimenti di mercato.

Subito dopo viene eseguita un’analisi comparata tra bilancio attuale e bilancio dell’anno precedente per avere una visione particolarmente ampia del rendimento dell’attività sul mercato.

Infine, viene fatta l’analisi degli scostamenti utile a valutare gli effettivi risultati ottenuti, paragonandoli a quelli ipotizzati all’interno del bilancio previsionale.

Quali sono i reali vantaggi?

Prima di tutto il controllo di gestione permette di ottimizzare l’utilizzo delle risorse economiche e produttive all’interno dell’azienda.

Dopodiché serve a valutare in anticipo l’andamento aziendale con lo scopo di pianificare in anticipo gli obiettivi di business più o meno raggiungibili.

Infine consente all’azienda di avere una panoramica completa del rendimento di ogni singola unità produttiva, in modo da aver ben chiaro quali sono le aree più performanti rispetto a quelle meno proficue.

Hai bisogno di un supporto durante il processo di controllo di gestione?
Restiamo in contatto

Se sei alla ricerca di un interlocutore unico e multicanale capace di capire come ottimizzare le risorse tue economiche, valutare l’andamento dell’impresa e pianificare i tuoi futuri obiettivi operativi, evidenziando il ruolo preciso di ogni unità produttiva, il team di Bee Strategy è pronto ad aiutarti. Insieme tracciamo la rotta verso il successo, la prevenzione e la risoluzione delle principali problematiche aziendali, ponendo al centro della nostra riflessione condivida le persone dell’azienda e anche te, caro imprenditore. Siamo la prima società italiana human centered che dona la giusta importanza a chi dirige l’azienda e lavora con lui in maniera sinergica per fornire tutti gli strumenti utili per migliorare le prestazioni dell’azienda.